Tekla to Revit: Importazione IFC

Questo articolo è frutto delle difficoltà tipiche nel coordinamento fra molteplici collaboratori BIM.

Nell’articolo diamo evidenza ad una possibile procedura di importazione file .IFC provenienti da Tekla.

Per prima cosa osserviamo l’immissione (IFC Tekla) tramite la procedura “Bind Link”.

Il processo ci suggerisce di:

  1. Collegare il file esterno IFC – 2) Acquisire la connessione – 3) Separare il gruppo

Una volta filtrati gli elementi otterremmo una selezione di 661 elementi.

Buona parte di questi modelli sono duplicazioni sovrapposte di categorie multiple.

Se invece interveniamo con una diretta apertura IFC dal menu “Open” si risolverà l’importazione.

Vediamo come:

  1. Apriamo un “Nuovo” file Revit – 2) Dal menu “Open” selezioniamo “Open an IFC files”

Ora filtriamo la selezione apprezzeremo la riduzione drastica dei modelli da 661 a soli 37.

Questi 37 oggetti rappresentano le reali istanze modellate dal progettista.

Studio Ingegneria Fiorini è tecnologia efficace!